Pesantezza basso ventre in gravidanza - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore,
sono una donna di 30 anni alla sua seconda gravidanza (la prima si è
purtroppo conclusa con un aborto interno alla 10a settimana nel novembre
2002). Sono alla 15+1. Ho bisogno di un aiuto, in quanto non riesco a
trovare spiegazione nel disturbo che ho. Ogni tanto, soprattutto al
risveglio al mattino, oppure dopo un (raro) rapporto sessuale mi capita
di
avvertire un indurimento dell’utero e un senso di pesantezza al basso
ventre. La gine mi ha prescritto riposo (che sto osservando) e l’assunzione
di 3 compresse al dì di buscopan. Malgrado mi abbia detto che non c’è da
preoccuparsi, vorrei almeno capire da cosa potrebbero dipendere queste
contrazioni (possibile minaccia di aborto?) o se il manifestarsi di questo
evento possa avere conseguenze per l’andamento della gravidanza… Vi ringrazio,

Gentile signora Cristina,
mi pare che la terapia suggeritale sia appropriata, se la sua ginecologa
pensa, più che ad una minaccia d’aborto, ad una particolare irritabilità
intestinale. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo