'Ho più liquido amniotico, devo preoccuparmi?' - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 29^ settimana di gravidanza e la dottoressa mi ha detto che ho liquido un più del solito, premetto che bambino pesa 1,500 kg… Ho fatto la curva-negativa, ho fatto il parvo virus -negativo, quindi cosa possa essere?

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Gentile signora,
premettiamo che non è per nulla facile definire con precisione la quantità di liquido amniotico, e spesso si tratta solo di “impressioni” ecografiche. In ogni caso, il polidramnios (così si chiama il liquido amniotico in quantità eccessiva), che si presenta in circa l’1% delle gravidanze, può essere collegato ad anomalie del metabolismo materno, a problemi metabolici o anatomici o neuromuscolari del bambino o della placenta, a infezioni fetali, a malattie genetiche, oppure anche può non avere alcun reale significato. Quest’ultima è l’ipotesi più probabile in casi in cui l’aumento di liquido sia modesto.
Si tratta comunque di situazioni che non possono certo essere diagnosticate in blog, e spesso nemmeno durante la gravidanza, e quindi è necessario che si affidi alla sua ginecologa, scegliendo per il parto una struttura dove il bimbo possa ricevere ogni opportuna diagnosi e assistenza pediatrica. Sempre che il polidramnios ci sia davvero, e non che semplicemente il liquido sia “un po’ più del solito”.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie