Gravidanze gemellari con una sola tuba? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, ho alle spalle una storia ostetrica un po’ “travagliata”. Nel 1998 ho subito un’operazione in laparoscopia per una gravidanza extrauterina alla tuba destra (la tuba però non mi è stata asportata). Successivamente ho avuto diversi aborti spontanei alle primissime settimane di gravidanza (tra cui una gravidanza ad ovulo bianco) e due gravidanze andate a buon fine. Circa un mese fa ho subito una semisalpincectomia con asportazione della tuba destra (la stessa della scorsa extrauterina) per una gravidanza tubarica. In quest’occasione i medici mi hanno detto che alcune cisti all’ovaia destra si erano rotte tagliando l’ovaia stessa con conseguente riversamento di sangue.
Quello che vorrei cortesemente sapere è: ci sono possibilità che il rischio di un’extrauterina si “spostino” alla tuba sinistra anche se durante il ricovero mi han detto che tuba ed ovaia sinistra sono in ottime condizioni? È vero che con una tuba sola gli spermatozoi si concentrano in quella ed aumenta la possibilità di gravidanze gemellari nonostante nelle nostre famiglie non vi siano parti gemellari? In fine, dato che l’ovulazione avviene alternativamente tra l’ovaia destra e quella sinistra, avendo io l’ovaia destra ma non la tuba devo aspettarmi un ciclo “alternato” ossia un mese sì ed uno no?
La ringrazio per l’attenzione e resto in attesa di una sua gradita risposta.
Distinti saluti,

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Cinzia,
deve fare un po’ d’ordine, perchè molte delle informazioni che ha sono del tutto errate. È difficile dire ad una qualsiasi paziente quante possibilità ha che possa avere una gravidanza extrauterina, qualunque sia la sua storia ostetrica. Certo quando vi sono esiti di flogosi pelvica, queste possibilità aumentano. Avendo lei una sola tuba, posso dire che qualunque sia questa probabilità, ammesso di conoscerla, essa si riduce della metà. Nella donna in genere avviene la maturazione di un solo follicolo per ciclo, ma le ovaie si comportano come un unico organo, quindi non è detto che le ovaie si alternino con precisione, come lei supponeva. Il fatto che gli spermatozoi si concentrino nell’unica tuba presente e che aumentino le gravidanze gemellari è divertente e mi piacerebbe sapere chi glielo ha detto. Se fosse così, considerando che normalmente gli spermatozoi sono diversi milioni, anche e si dividono nelle due tube, una donna normale, con questo ragionamento dovrebbe concepire milioni di bambini in un solo colpo, le pare? Insomma cara Cinzia, cerchi di vivere più serenamente. Mi pare di aver capito che ha già due figli. Se vuole altre gravidanze è sufficiente fare i comuni controlli ginecologici e trattare eventuali flogosi e attendere che la natura faccia il suo corso. Inutile fare tanti ragionamenti contorti, che hanno il solo scopo di ingigantire l’ansia. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo