"È normale che in gravidanza si gonfino le parti intime?"

Anonimo

chiede:

Salve, le scrivo perché sono incinta e mi sta capitando un fatto davvero strambo: mi si sono gonfiate le parti intime e, guardandole, mi sembra che abbiano cambiato anche colore! Si tratta di un fatto normale? Per ora non noto particolari fastidi (solo un po’ di prurito a volte) ma vorrei sapere se è una situazione per la quale bisogna prendere provvedimenti. La ringrazio.

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, le consiglio di segnalare la cosa al prossimo controllo dal suo specialista. A distanza e senza un esame obbiettivo posso infatti fare solo delle ipotesi: la prima è che possa trattarsi di un’infezione micotica (la più frequente è quella da candida) che può dare edema arrossamento e prurito; la seconda è che possa trattarsi di un “gonfiore” dovuto a un aumento di volume del circolo venoso (specie se soffre di emorroidi e varicosità degli arti inferiori). Entrambe le cose non rappresentano un fattore di rischio significativo in gravidanza. Esistono però molte altre possibili cause e solo un buon esame permetterà di fare una diagnosi affidabile.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie