"Ho l'endometrio sottile: come posso risolvere il problema?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, in seguito a una diagnosi di adenomiosi uterina mi sono sottoposta a 9 mesi di terapia con Visanne. Interrotta di domenica , il martedì ho iniziato ciclo di stimolazione per Fivet con Gonal F 450. Attualmente sono in procinto di effettuare pick-up ma il mio endometrio resta sottilissimo. Il fatto che l’endometrio sia ancora sottile dipendere dall’uso prolungato di Visanne? Una volta congelati gli ovociti, cosa si assume per cercare di far proliferare l’endometrio? Grazie.

Buongiorno signora, un endometrio sottile potrebbe essere relazionato a terapia protratta con progestinico, come lei ha fatto. Una volta congelati gli ovociti (o embrioni in funzione della strategia del centro e condizioni della paziente) si possono provare vari approcci per valutare il migliore stato dell’endometrio, come per esempio: preparazione endometriale con estrogeni sotto forma di cerotti oppure sotto forma di compresse. Qualora con una o entrambe queste metodiche lo sviluppo non fosse ancora soddisfacente (spessore inferiore ai 7 millimetri) si può pensare a valutare l’endometrio su ciclo naturale qualora il suo ciclo è regolare. Spero di esserle stato di aiuto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo