Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, qualche settimana fa mi sono comparse sul corpo improvvisamente delle bolle rosse che sembravano bruciature e mi davano dolore. Ho fatto degli esami e mi hanno detto che si trattava di ectima, mi hanno prescritto dei farmaci tra cui gentamicina. Io e il mio compagno stavamo cercando un figlio, ma abbiamo sospeso in attesa che passi l’infezione. Le chiedo se l’ectima può avere conseguenze sulla fertilità, e se il farmaco che sto prendendo può mettere in pericolo il concepimento o può avere conseguenze negative sulla gravidanza. La ringrazio

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, la terapia che le hanno prescritto non impatta in alcun modo sulla fertilità; per quanto riguarda l’ectima, questo è generalmente causato da batteri piogeni tipo lo stafilococco: difficilmente questo tipo di infezione può avere effetti sulla fertilità della donna, l’unico rischio è rappresentato dal coinvolgimento dell’endometrio o delle tube, ma è un’ipotesi molto remota. Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie