Dal capezzolo fuoriesce un liquido di color latte!!! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, mi chiamo Annalisa e ho 20 anni. Le scrivo perché
sono molto preoccupata per una cosa che mi è accaduta ieri sera. Prima di
andare a dormire stavo togliendomi il reggiseno e ho visto che dal capezzolo
destro usciva un liquido di un colore come il latte. Ho provato a premere
leggermente sulla mammella sinistra ed è successa la stessa cosa. Questa
mattina si è ripetuta la stessa cosa. Io sono molto preoccupata perché ho
paura di essere incinta. Premetto che ho alle spalle 4 anni di amenorrea
causata da una forma accentuata di anoressia. Il ciclo è tornato a febbraio
del 2005, esattamente 15 giorni dopo dall’inizio dei rapporti sessuali con
il mio attuale ragazzo. Noi non usiamo metodi contraccettivi, solo a volte
lui ricorre al coito interrotto. L’ultimo ciclo è stato poco abbondante,
circa 2 giorni, ho avuto maggiormente perdite marroni scure. Ho pensato
che
questo era stato causato dall’assunzione di levopraid, un medicinale che
il
mio neurologo mi ha prescritto per il forte mal di testa e la nausea,
insieme ad antidepressivi. Non so più che pensare… Non ho nessuno con cui
parlarne… Ho bisogno di una risposta al più presto perché sono troppo
agitata… Grazie di cuore.
Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Annalisa, poiché i farmaci assunti possono aumentare la prolattina
e quindi provocare la galattorea da lei accusata, può stare serena. Ma la
soluzione più giuste sarebbe quella di consultare il ginecologo ed accertare
un’eventuale gravidanza!!!! Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo