Da un po' di tempo non mi va più di uscire, di divertirmi di stare con gli altri... - GravidanzaOnLine

Da un po' di tempo non mi va più di uscire, di divertirmi di stare con gli altri...

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa,
ho 24 anni e da un po’ di tempo non mi va più di uscire, di divertirmi di stare con gli altri… preferisco passare i sabato sera a casa, esco solamente per andare ogni giorno a lavoro e in più non riesco più ad andare in qualche luogo se non accompagnata da qualcuno… è come se avessi una grande paura dentro di me… per non parlare dei ragazzi è un po’ di tempo che non riesco a farmi piacere qualcuno…
Secondo lei è una cosa che si può risolvere o sono entrata in un tunnel? A volte vorrei essere come gli altri che si divertono sempre ma io non ci riesco perché è così difficile e non trovo questa maledetta voglia di uscire?
Grazie in anticipo.

Cara Cucciola 81,
le sue parole esprimono una sofferenza che la sta costringendo sempre più a ritirarsi nel guscio protetto che è rappresentato dalla sua casa, dal suo lavoro e dalla ripetitività quotidiana che le infonde sicurezza. Rifletta sulla sua vita ed osservi cosa di più o meno recente è cambiato o cosa l’abbia turbata, perché spesso questi periodi rappresentano il nostro modo personale di difenderci dal dolore: magari ha avuto una delusione in amore, o al lavoro, oppure nell’ambito delle amicizie o è stata vittima di un’ingiustizia. I caratteri non sono tutti espansivi e non c’è un modo univoco per potersi divertire; forse lei è una ragazza più tranquilla e questo sicuramente ha degli aspetti positivi, che dovrebbe sforzarsi di far emergere. Comunque questa fobia sociale che descrive può essere superata attraverso un po’ di impegno da parte sua (provi a leggere qualche libro per rinforzare l’autostima e ne metta in pratica i consigli). Se vede che, malgrado queste letture, tutto resta come prima e non le torna la voglia di lottare, si rivolga ad uno psicologo.
Cari saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo