Credo di non amare più mio marito: cosa fare? - GravidanzaOnLine

“Ho paura di non amare più mio marito: cosa posso fare?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, le scrivo perché mi sento molto in difficoltà. Io e mio marito siamo sposati da quasi un anno, ma stiamo assieme da quasi dieci. Stiamo molto bene insieme, ci amiamo molto e non abbiamo mai avuto grandi problemi. Da pochi mesi abbiamo deciso di cercare un bimbo, ma questo ha scatenato una crisi (mia, lui non sa ancora niente…).

Ho paura di non amarlo più, di non provare più quello che provavo prima. Questa sensazione a volte se ne va, ma poi ritorna. Non so se è una mia paura influenzata dall’idea di diventare mamma, ma sono molto preoccupata. Mi può aiutare? Grazie mille.

Buonasera, mi dispiace molto per questa sua situazione. Diciamo che pensare di avere un figlio per una coppia è un qualcosa di molto bello ma anche – soprattutto oggigiorno – preoccupante in quanto è un gesto di grande responsabilità e di enorme cambiamento.

Si tratta di un qualcosa che ci pone davanti a un importante quesito: “ma è lui la persona con cui voglio avere un figlio e pensare di trascorrere il resto dei miei giorni?”. Ritengo che oggi questo pensiero possa mettere tantissima paura e, quindi, in modo inconscio per protezione, allontanarci anche dalla persona stessa.

Il consiglio che posso darti è quello di comunicare alla persona che hai accanto le tue paure e le tue riflessioni: solo parlandone potrai comprendere, attraverso la sua risposta verbale, non verbale ed emotiva, se è o meno la persona adatta a te. In queste situazioni, infatti, la comunicazione diventa lo strumento più importante: limita il distacco e amplia un senso di comprensione e di presenza reciproca nella sfera emotiva dell’altro.

Spero di esserti stata d’aiuto. A presto, sono qui se hai bisogno.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie