Corpo luteo emorragico | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 44 anni e da pochi
giorni ho subito un intervento in laparotomia
per asportazione di
una cisti ovarica di 4 cm all’ovaio sx. L’esame
istologico però
definisce tale ciste come “corpo luteo emorragico”. Da
premettere
che prima dell’intervento i marcatori tumorali risultavano
elevati,
il ca 19.9 e il ca 125. Li dovrò ripetere dopo un mese
dall’intervento. Chiedo a Voi, ma è possibile che per un corpo luteo si
siano elevati? Sono molto preoccupata anche se l’esame della tac non
evidenzia nulla a livello di linfonodi pelvici né a livello di organi
dell’addome, è tutto regolare. Grazie per il vostro aiuto.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, può stare serena ed attendere i nuovi esami. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo