Condilomi anali - GravidanzaOnLine

Condilomi anali

Anonimo

chiede:

Egr. Dr.
sono stato sottoposto ad asportazione di condilomi anali da un mio
amico
dermatologo venereologo (è per questo motivo che ci sono andato)
che ahimè
ora si è trasferito all’estero…
Dovrei fare ora per controllo una visita per vedere se è tutto a
posto..
Mi è stato consigliato di effettuare una visita proctologica.
L’unico
problema è che sono una persona molto pudica e riservata e che si
vergogna
tantissimo nei confronti di altri medici estranei, e questa visita
per me
costituirebbe un problema. Infatti continuo a prenotare e a disdire
in
quanto ho molta ansia. È proprio necessario sottoporsi a tale visita?
Non so cosa fare.
Grazie e buona giornata

Non è necessario che Lei riferisca dei condilomi: basta chiedere un
controllo e se tutto è in ordine poiché ha molto prurito:
sarà sufficiente per un accurata visita proctologica di controllo.
Il pudore si scontra con la reale necessità ed è, in questi casi,
ingiustificato.
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Colonproctologo