Anonimo

chiede:

Salve, sono una donna di 30 anni con la sindrome di Rokitansky. Anni fa sono stata sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica ricostruttiva. Ho eseguito i dosaggi ormonali che sono buoni, una ecografia che mi dice che il mio utero è ipoplasico. Mi hanno consigliato di eseguire un cariotipo e poi una laparoscopia per vedere le reali dimensioni dell’utero. La mia domanda è questa, con una vagina a fondo cieco posso fare la laparoscopia?
In attesa di una vostra risposta porgo cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Sicuramente sì, perché l’accesso nella laparoscopia è la parete addominale. Nell’isteroscopia invece si accede alla cavità uterina dalla vagina, attraverso il canale cervicale, procedura nel suo caso al momento impossibile. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo