Collo dell'utero accorciato - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono una ragazza di 20 anni alla
25esima, 1 settimana di gravidanza
(ma una settimana indietro, cioè di
24+1), sono stata operata a 14 settimane per
cerchiaggio.
Mi hanno
riscontrato giusto ieri un accorciamento dell’utero pari a 17 mm
mi
hanno dato una forte terapia, 3 fiale di cortisone al giorno x 2
giorni
per far sviluppare i polmoni del bambino, una fiala di
prontogest al giorno,
una crema antibiotica vaginale in caso di
infezione e 3 spasmex al giorno
e naturalmente assoluto riposo.
Cosa ne pensate di questo utero così corto? Quante possibilità ci sono
che
nasca prematuro e si salvi? Ha altri consigli da darmi?
Grazie
in anticipo…
Cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Liliana, altri suggerimenti, oltre quelli da lei già avuti dal
curante, non posso dare. Penso che se arrivasse alla 27esima – 28esima
settimana, potrebbe sperare in una nascita di un prematuro, ma con alte
probabilità di sopravvivenza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo