Colica renale in gravidanza e ketoprofene - GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Egregio dottore,
volevo sottoporre alla sua attenzione la mia esperienza. Sono alla 28 + 4, ieri sera mi reco al pronto soccorso ginecologico causa dolori intensi al fianco destro. Tramite ecografia renale eseguita anche dal nefrologo mi dicono che ho una colica renale.
Mi somministrano una iniezione di ketoprofene 100, ricordavo che quel tipo di analgesico non va assunto in gravidanza, ma loro mi rassicurano.
Guardando il libretto illustrativo del farmaco e facendo una ricerca in internet vedo che i miei timori non erano così infondati, in quanto tale analgesico può dare seri problemi al feto. Volevo chiederle un parere.
La ringrazio del suo tempo. Cordiali Saluti

Si tranquillizzi. In gravidanza la colica renale può essere trattata, anzi deve essere trattata in maniera usuale. Ancor più quando si supera la 12ª settimana. La leggenda metropolitana, che purtroppo sopravvive sia in campo medico che non, e cioè che solo la tachipirina può essere assunta, secondo me dovrebbe essere una volta per tutte sfatata.
In altre parole l’assunzione per breve periodo del ketoprofene, non causa nulla di particolare al bambino e sicuramente molto meno rispetto a ciò che conseguirebbe al non trattare in maniera adeguata il dolore di una colica renale.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo