Sesso anale e gravidanza: è possibile? - GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Salve…
Vi scrivo per avere un chiarimento: il mio ultimo ciclo è avvenuto il 13 marzo e in data 25 io e il mio ragazzo abbiamo simulato un rapporto sessuale entrambi con gli slip ed è successo per parecchie volte.
Durante queste effusioni lui non è venuto (almeno credo perché toccandolo sullo slip era asciutto), ma nel caso in cui fosse successo può darsi che lo sperma sia potuto giungere in prossimità dei mie genitali? Cioè si può rimanere incinte con le mutande?
Un’altra questione riguarda il sesso anale: il mio partner ha voluto provare questa pratica e con il pene in erezione si è messo dietro di me senza però penetrare (in quanto io non me la sentivo), ma avendo comunque un contatto come dire esterno (non è entrato dentro) e non ha avuto l’eiaculazione… Io vorrei sapere se oltre a contrarre malattie si rischia una gravidanza con il sesso anale.
Poiché ho letto in vari siti che si può contrarre gravidanza anche con questo tipo di manovra, poiché se dello sperma venisse accidentalmente in contatto con gli organi esterni della vagina potrebbe esserci il rischio… Proprio per questo ho deciso di chiederlo a voi in quanto esperti… attendo una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti!

Perché avvenga una gravidanza, uno spermatozoo deve raggiungere l’interno delle vie genitali femminili. Qualsiasi procedura che possa far giungere del liquido seminale a contatto della vagina, anche nella sua parte più esterna, con o senza penetrazione, può teoricamente consentirlo. Magari è meno probabile, ma non impossibile. È noto che alcune gravidanze si verificano in donne virgo e quindi questo rende la penetrazione non necessaria.
Ora, se nel suo caso questo sia possibile o meno, dipende da quanta sicurezza lei ha che non vi sia stato contatto della sua vulva con liquido seminale. Per lo stesso motivo anche un rapporto anale o orale, con successivi “giochetti”, anche solo con le dita, potrebbe portare quello spermatozoo a raggiungere il suo bersaglio. Ricordi che la natura fa di tutto per ottenere il suo scopo… e ci riesce.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo