Ciclo ad intermittenza - GravidanzaOnLine

Ciclo ad intermittenza

Pia

chiede:

Salve dottore,
avrei bisogno di un’informazione: avrei dovuto avere il ciclo ieri, 16 c.m. Invece ho avuto la prima comparsa di perdita già da sabato, quindi ben due giorni in anticipo, ma poi durante la giornata tutto si è bloccato. La cosa si è ripetuta il giorno seguente e pensando che oramai il ciclo si fosse avviato ho cominciato a prendere la pillola drosure. Oggi quindi sono al terzo giorno di pillola anticoncezionale ma non ho il ciclo. Tutto bloccato!!
Ora mi chiedo come mai mi sta succedendo questo, francamente è la prima volta!! Io sono sempre regolare di 28 giorni. Ho ben 3 figli e ho 39 anni. C’e una cosa però che è successa in questi giorni, io sono ipotiroidea e l’endocrinologo mi ha aumentato la dose dell’eutirox, da 75 mg a 88 mg.
Questo ciclo ad intermittenza può dipendere da questo cambiamento???
Grazie in anticipo se vorrà rispondermi.

Non mi specifica se ha assunto per la prima volta la pillola, oppure se era già in trattamento con estroprogestinici. Le cose infatti sarebbero differenti.
In ogni caso le interferenze ormonali sono veramente tante ed a volte difficilmente prevedibili. Se vuole realmente conoscere lo stato endocrino reale, dovrebbe eseguire una ecografia la quale, se fatta a regola d’arte, può stabilire in base allo stato dell’endometrio e delle ovaie, la reale fase del ciclo.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo