Anonimo

chiede:

Cara dottoressa: innanzitutto buonasera.
Mi chiamo Veronica e
scrivo dalla provincia di Roma.
La domanda che volevo farle è questa:
sono in gravidanza e dovrei essere alla 6 sett. + 2 giorni: la scorsa
settimana ho fatto un’ecografia per via transvaginale e si è vista una
camera gestazionale e basta. Ripeto l’ecografia ieri, per cui a
distanza di una settimana, e la ginecologa trova la stessa camera con
dentro l’embrione di 4 mm. e il suo sacco vitellino accanto. Tutto nella norma sembrava! Ora le spiego: praticamente la ginecologa mi ha
detto che per essere alla sesta settimana di gravidanza la camera
gestazionale era troppo piccola e che quindi, se non fosse cresciuta,
avrei avuto un aborto. L’altra soluzione era che potevo non stare alla
sesta settimana, ma alla quinta, e che quindi era praticamente quasi del
tutto normale. Ora quello che le vorrei chiedere è questo: è possibile
che questa camera non cresca, quali sono i motivi? E inoltre, cosa posso
fare, oltre bere molta acqua, che mi hanno detto che fa bene alla
camera… (è possibile che è per quanta poca acqua io bevo, che si è
creata questa cosa?). La prego, per me è molto importante una sua risposta!
La ringrazio anticipatamente… cordiali saluti!!

Redazione

Redazione

risponde:

Cara signora,
a questo punto penso lei abbia già ripetuto l’ecografia dopo 7 gg., quindi avrà già sicuramente fugato i suoi dubbi.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo