Assenza di battito alla settima settimana - GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Salve,
sono in gravidanza, la mia ultima mancanza è stata il 28 novembre. E comunque in pratica la settimana scorsa. Andai a pronto soccorso per mal di pancia e il dottore mi disse che molto probabilmente la gravidanza è ferma perché non cresce e non si sente battito. Mi ha fatto ripetere la beta e il risultato della beta è uscito bene. Rivisitata di nuovo e ancora non si riesce a sentire battito e niente.
Il dottore ora mi vuole far ripetere di nuovo la beta e domani la dovrò ripetere. Quindi volevo un consiglio. Come sia possibile?
Mi può dire un vostro parere, grazie

Tranne che in casi estremamente particolari, il battito fetale viene percepito con ecografia vaginale ad alta risoluzione anche alla quinta settimana di gravidanza. Ovviamente se la gravidanza è iniziata nei tempi attesi senza ritardi. Una settimana fa, dal momento in cui scrivo, la sua datazione corrispondeva circa alla settima settimana, epoca in cui la presenza del battito è costante anche in caso di gravidanze iniziate con lieve ritardo.
Ad ogni modo, come dico sempre, tutto dipende dall’esperienza di chi fa l’esame e dell’apparecchiatura utilizzata. Di più purtroppo non posso dirle.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo