Anonimo

chiede:

Buongiorno cari dottori, ho 39 anni e ho 2 fibromi: una è di 2,5cm vecchia
e calcificata e l’altra era circa 2,5, ma dopo il terzo aborto è
cresciuta fino 5,5 cm. Negli ultimi 3 anni ho subito 3 aborti spontanei
sempre entro 9-10 settimane. Ho fatto tutte le analisi di sangue ed altre
analisi possibili, tutto risulta apposto, le ha fatte anche il mio marito.
Domanda: secondo voi, fibromi possono essere causa dei miei aborti
spontanei?
Vi ringrazio in anticipo.
Distinti saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, un fibroma di solito non provoca un aborto, tranne nel caso in cui sia sottomucoso, cioè occupi la cavità endometriale.
Dovrebbe fare una ecografia pelvica per escludere questa possibilità; se confermata, programmare un intervento di asportazione del fibroma, altrimenti ricercare altre cause di poliabortività. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo