Aborto interno di uno dei gemelli… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregio dottore,
al controllo ecografico della 18 settimana di una gravidanza gemellare
bicoriale biamniotica, mi è stato diagnosticato l’aborto interno di uno
dei
gemelli e precisamente del gemello superiore. Dalla rilevazione delle misure
l’interruzione è stata fatta risalire alla 14 settimana. Le cause
naturalmente sono ignote, nessuna sintomatologia a parte lievi perdite
ematiche alla 8 e 11 settimana. Gli esami di controllo hanno evidenziato
un
aumento del numero di leucociti (15.000 /mmc), siamo ancora in attesa del
risultato del tampone vaginale e dei parametri di coagulazione. È stato
deciso di non intervenire e di lasciare che il feto diventi papiraceo;
quali problemi potrebbero esserci per il gemello rimasto? Può arrivare
al
parto senza complicazioni? Grazie

Gentile signora Giorgia, mi pare sia stata assunta la soluzione più logica,
infatti procedere ad una espulsione del gemello morto avrebbe sicuramente
portato il superstite a correre molti rischi di morte. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo