Avete programmato una vacanza che richiede un lungo percorso per giungere alla meta? Viaggiare con i bambini è un’esperienza che, presto o tardi, tutti i genitori sperimentano ma non è sempre bella e semplice. I piccoli, così come gli adulti, si annoiano a stare ore e ore seduti in auto, bloccati dentro il seggiolino, e spesso esprimono il loro disappunto piagnucolando e facendo i capricci.

Cosa fare per rendere meno noioso e più piacevole il tutto? Non c’è dubbio che bisogna distrarli, quindi armarsi di pazienza e dargli retta, affinché anche per loro sia un’esperienza bella e magari anche indimenticabile.

Per viaggiare con i bambini tornano utili alcuni consigli per i genitori e degli accessori, giochi e altro per combattere la noia e superare illesi il viaggio!

11 idee per il viaggio con i bambini: gli indispensabili per tutta la famiglia

Viaggiare con i bambini: le precauzioni necessarie

Affrontare lunghi tragitti con i bimbi richiede la giusta dose di pazienza e temerarietà ma anche il dovere di prestare attenzione ad alcuni dettagli essenziali per la loro sicurezza.

Quali sono le precauzioni da prendere quando si intraprende un viaggio con i bambini?

Al di là di tutte le regole di viaggiare sicuri in aereo, in auto e in treno o magari anche su una barca, è importante considerare altri aspetti.

Innanzitutto pianificate, studiate e cercate luoghi da vedere tutti insieme, che siano davvero di interesse per i più piccoli ma anche per voi e aspettatevi che la tabella di marcia sia molto rallentata rispetto a quanto vorreste. Siete in vacanza, quindi prendetevela con calma.

On the road con i bambini piccoli: non è un viaggio "impossibile", anzi

Portate sempre con voi qualcosa per distrarre i piccoli, nel caso in cui si annoiassero o facessero i capricci e preparatevi anche a cambiare i vostri piani in base alle loro esigenze.

Se è la vostra prima esperienza fuori, potrebbe tornarvi utile un family hotel, ovvero una struttura organizzata in grado di ospitare e coccolare grandi e piccini, anche separatamente.

In alternativa, fate un breve viaggio di prova – basta un weekend! – per capire cosa può davvero essere necessario, anche a livello di bagagli e attrezzatura. Perché è anche importanti essere pratici, quindi partire leggeri senza svaligiare casa.

Dal punto di vista della salute, è sempre consigliabile fare una visita di controllo dal pediatra, in particolar modo se si va in un Paese straniero/esotico, e portare con sé una scorta di farmaci sempre utili.

Viaggiare con i bambini: 5 consigli

Quello che è davvero importante quando si affronta un viaggio con i bambini è cercare di intrattenerli e riservargli le dovute attenzioni.

In fondo è proprio come a casa, ma con la scomodità e la limitazione di stare bloccati all’interno dell’abitacolo di un’autovettura, o magari su un treno o sull’aereo.

In ogni caso, ci sono diversi modi per non fare annoiare i piccoli e per viaggiare tranquillamente.

Giochi da viaggio

I bambini vogliono perennemente giocare, se poi anche i genitori o altre persone sono coinvolte nel gioco, sono ancor più felici. Ma che giochi si possono fare quando si viaggia?

Innanzitutto, se vi spostate in auto, potete usare una fodera per lo schienale del sedile di fronte al bimbo, con vani portaoggetti e ripiano tavolino. E qui potrete mettere una serie di giochini utili, quelli che il piccolo preferisce maggiormente.

Viaggi: com’erano prima e come sono dopo un figlio

Possono essere libri da colorare, un tablet per bambini o magari un gioco di imitazione, come tazzine e piattini, che vi servirà amabilmente per intrattenervi.

Libri per bambini

Avete già pensato di leggere una storia ai vostri bimbi? Non è detto che saranno sempre attentissimi alla narrazione, ma è comunque un momento in cui vi dedicherete a loro, mentre guarderanno le immagini oppure osserveranno quel che vedono oltre il vetro del finestrino.

In questo caso potreste anche approfittare, se il momento è quello giusto, di leggere delle storie sullo spannolinamento, così da avviare questo processo.

Libri per bambini 2 anni: i migliori per il primo apprendimento

Musica per bambini

I bambini adorano cantare quindi è utile preparare una playlist con i loro pezzi favoriti.

Snack per bambini

Non c’è alcun bisogno di rimpinzare i bambini con junk food di ogni tipo, ma portare dietro qualche snack per fare merenda è sempre una buona idea.

Fare delle pause

Esattamente come gli adulti, anche i bimbi vogliono sgranchire le gambe. Programmate delle pause e concedete loro un po’ di tempo per affrontare nuovamente il viaggio.

Viaggiare con i bambini: 8 idee anti noia da acquistare

Ecco a voi una serie di complementi, giochi e altri oggetti utili per viaggiare con i bambini e combattere la noia!

JBL, Jr Pop

JBL, Jr Pop

Sembra un piccolo giochino ma è la cassa speaker bluetooth portatile per bambini di JBL caratterizzata da una luce multicolore e con 5 ore di autonomia, così i bimbi potranno ascoltare la loro musica preferita in ogni dove.
30 € su Amazon
Pro
  • È possibile appenderlo al passeggino con l'apposita clip
  • Il suono è di qualità elevata JBL
  • I giochi di luce che produce sono simpatici e i bambini li adorano
Contro
  • Nessuno
C. Piroddi, A. Baruzzi, Il mio primo libro dei colori

C. Piroddi, A. Baruzzi, Il mio primo libro dei colori

Metodo Montessori
Un volume con giochi ed esercizi per stimolare la mente e le abilità dei più piccoli, che comprende anche degli stickers.
9 € su Amazon
Pro
  • Un libro molto interessante e pieno di spunti
  • Ben fatto e colorato
Contro
  • Adatto a chi segue già da piccolissimo il metodo Montessori
Tsumbay, Protezione Sedile Auto

Tsumbay, Protezione Sedile Auto

Da Tsumbay ecco la protezione per il sedile auto, da mettere davanti al bimbo, che potrà usufruire autonomamente o con l’aiuto di una persona adulta dei vari vani e del ripiano dove poter colorare un libro o guardare un video o altro sul tablet.
17 € su Amazon
Pro
  • Robusto e funzionale
  • Facilissimo da montare, i ganci elastici lo tengono perfettamente aderente al sedile
  • Il tavolino ribaltabile è comodissimo per appoggiare vari oggetti
Contro
  • Ci voleva qualche tasca in più
MuStone, vassoio da viaggio per bambini

MuStone, vassoio da viaggio per bambini

MuStone presenta un comodo vassoio da viaggio, da collocare sul seggiolino o anche sul passeggino, così i bambini avranno un ripiano su cui poggiare le loro cose.
11 € su Amazon
Pro
  • Un prodotto molto utile e apprezzato
  • È molto leggero e comodo anche per le tasche laterali
Contro
  • Non è troppo solido e robusto
Fisher Price, Libro delle Canzoncine Ridi e Impara

Fisher Price, Libro delle Canzoncine Ridi e Impara

Questo libricino musicale è adatto per i più piccini, affinché anche loro abbiano un giochino con cui passare il tempo senza annoiarsi troppo. Ha una pratica impugnatura, è colorato e riproduce diverse canzoni.
25 € su Amazon
Pro
  • Piccolo e leggero, perfetto per i bambini
  • La musica è simpatica e non invadente
Contro
  • Il costo è un po' alto
Baby Einstein, Tablet Magic Touch

Baby Einstein, Tablet Magic Touch

In legno
Un tablet per bambini maneggevole realizzato in legno e privo di schermi di vetro, che riproduce canzoncine in 3 lingue diverse.
19 € su Amazon
Pro
  • Molto bello e curato
  • Ai bambini piace moltissimo
Contro
  • Tra le lingue non c'è l'italiano
Chicco, Happy Tab

Chicco, Happy Tab

Il tablet per bambini di Chicco, con 38 app e altre 100mila da scaricare, è in plastica morbida e di facile utilizzo, adatto già dai 18 mesi.
129 € su Amazon
Pro
  • Semplice e intuitivo
  • Resistente ai milioni di urti da diverse altezze
Contro
  • Un po' lento a causa della Ram
P. Carobbio, Giochi da viaggio. Passatempi per adulti e bambini contro la noia

P. Carobbio, Giochi da viaggio. Passatempi per adulti e bambini contro la noia

Questo libro di Paola Carobbio propone una serie di simpatici passatempi per affrontare un viaggio lungo o breve con i bambini. Ci sono spunti di svago per piccini e adulti.
8 € su Amazon
9 € risparmi 1 €
Pro
  • Davvero utile, da portare sempre con sé in viaggio
  • Ci sono moltissimi passatempi e spunti
  • Adatto a grandi e bambini
Contro
  • Nessuno

Articolo originale pubblicato il 13 luglio 2020

Categorie