Esami del Sangue

Progesterone, le cose che non sappiamo sull'ormone delle donne

Articolo

Progesterone, le cose che non sappiamo sull'ormone delle donne

Funzioni e utilità (in gravidanza e non solo) del progesterone, l'ormone prodotto dalla corticale del surrene, dal corpo luteo e dalla placenta.

Estradiolo: perché e quando si controllano i valori dell'ormone estrogeno

Articolo

Estradiolo: perché e quando si controllano i valori dell'ormone estrogeno

Regola alcune delle funzioni principali dell'apparato riproduttivo femminile, aumenta durante la gravidanza e diminuisce con l'approssimarsi della menopausa: le cose da sapere sull'ormone estradiolo.

HBsAg, il test di laboratorio per l'epatite B in gravidanza

Articolo

HBsAg, il test di laboratorio per l'epatite B in gravidanza

L'epatite B se contratta in gravidanza può essere pericolosa per la salute del bambino, per questo è importante prevenire il contagio evitando il contatto con sangue e fluidi infetti ee indagare la presenza del virus con il test HBsAg.

A cosa serve l'ormone FSH e quali sono i valori di riferimento

Articolo

A cosa serve l'ormone FSH e quali sono i valori di riferimento

L'FSH è un ormone prodotto dall'ipofisi che insieme all'ormone LH provvede alla stimolazione delle gonadi (le ghiandole sessuali) maschili e femminili. Alti livelli di FSH possono essere indice di deficit ovocitari e rendere difficile l'arrivo di una gravidanza.

Bitest: cos'è e a cosa serve l'esame combinato

Articolo

Bitest: cos'è e a cosa serve l'esame combinato

Tra gli esami di screening prenatale si trova il bitest (o test combinato), che consente, tramite prelievo di sangue abbinato al test della translucenza nucale, di individuare anomalie cromosomiche nel feto e in particolare la Sindrome di Down.

Cos'è la mutazione genetica Mthfr e quali sono le sue conseguenze

Articolo

Cos'è la mutazione genetica Mthfr e quali sono le sue conseguenze

L'Mthfr è un enzima fondamentale per l'organismo, poiché protegge dalle trombosi e contribuisce al mantenimento dei corretti livelli di omocisteina. In alcuni casi però è sottoposto a mutazione genetica, che può portare conseguenze per la salute.

Medico Risponde - Ginecologo

Analisi del sangue in gravidanza

Buongiorno,ho 38 anni e sono all'ottava settimana di gravidanza.Questa mattina ho ricevuto i risultati delle prime analisi del sangue e ho trovato alcuni esami segnati con asterisco e non capisco cosa vuol dire.Di seguito faccio elenco: anti toxoplasma gondi igg esito 22,80 riferimento positivo> 8.0, anti toxoplasma gondi igm esito 0,070 riferimento positivo > 1,1, anti citomegalovirus igg esito 8,48 riferimento positivo > 1,1, emoglobina esito 0.03 riferimento inferiore a 0.03, eritrociti esito 57 riferimento 0-15. Ringrazio per la risposta. Saluti,

evento

Sideremia e ferritina

Questo esame del sangue valuta la disponibilità di ferro nell'organismo. Sarebbe auspicabile mantenere il livello della sideremia non al di sotto dei 40-45 ng/dl durante tutta la gravidanza, ma non deve allarmare un calo anche sensibile durante le ultime settimane, quando cioè l'aumento del fabbisogno determina il richiamo di ferro contenuto nei depositi naturali.

evento

Alfafetoproteina (AFP)

L'alfafetoproteina (AFP) è una sostanza glicoproteica prodotta sin dalle prime fasi di gravidanza dal sacco vitellino e dal feto. Alte concentrazioni di AFP nel liquido amniotico e nel sangue materno sono correlate ad alcune patologie malformative, riguardanti soprattutto i difetti del tubo neurale e spina bifida.

Alfafetoproteina (AFP)

Articolo

Alfafetoproteina (AFP)

L'alfafetoproteina (AFP) è una sostanza glicoproteica prodotta sin dalle prime fasi di gravidanza dal sacco vitellino e dal feto. Alte concentrazioni di AFP nel liquido amniotico e nel sangue materno sono correlate ad alcune patologie malformative, riguardanti soprattutto i difetti del tubo neurale e spina bifida.