In una nota del Ministero della Salute si comunica che anche ai bambini tra 5 e 11 anni sarà rilasciato il green pass a seguito del vaccino Covid.

Su La Repubblica è riportato che:

Il Green Pass è rilasciato a prescindere dall’età del bambino sebbene fino al compimento del dodicesimo anno di età i bambini siano esentati da qualsiasi utilizzo per accedere alle attività e servizi per i quali nel nostro Paese è obbligatoria.

Bambini e vaccino Covid: domande e risposte dei pediatri della Sip

Anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni avranno il green pass: dove servirà esibirlo

Il Ministero della Salute chiarisce che i bambini non avranno l’obbligo di esibire il Green Pass per accedere a luoghi pubblici come ristoranti al chiuso, stadi, concerti e spettacoli. La certificazione verde servirà solo per il rientro in Italia nel caso in cui i minori vadano fuori dai confini nazionali con i genitori.

Infatti, è proprio l’Italia a richiede la certificazione verde ai bambini dai 6 anni in poi che arrivano dall’estero.

Inoltre, per i minori di 12 anni nati nel dicembre del 2009, che finora risultavano esclusi dalla campagna vaccinale, con il Green Pass, questa fascia d’età eviterà il periodo in cui non potrà accedere ai luoghi dove la certificazione verde è obbligatoria per le persone over 12.

Ricordiamo che la campagna vaccinale per i minori di 11 anni è programmata per giovedì 16 dicembre. Sono già numerose le prenotazioni in diverse regioni italiane. Nella circolare diffusa dal Governo la settimana scorsa si legge:

La distribuzione per la prima quota di vaccini a uso pediatrico destinate all’Italia sono circa 1,5 milioni, disponibili a partire dal prossimo 15 dicembre 2021.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie

  • Servizi e diritti