"Un terzo cesareo potrebbe mettermi in pericolo di vita?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, da un po’ di tempo sto avendo desiderio di avere un altro bambino, sarebbe il terzo. Dovrei però affrontare un altro cesareo. Questa cosa mi fa paura e mi paralizza all’idea. Ho paura di non uscire viva dalla sala operatoria e di non poter vedere crescere i miei figli. Allo stesso tempo il desiderio di un altro figlio è forte. So che se continuerò a reprimere questa cosa me ne pentirò in futuro. Ci sono davvero tanti rischi? L’ultimo figlio compirà tre anni a novembre. Grazie.

Buongiorno signora, il desiderio di maternità è a volte molto forte e impegna la donna e la coppia in maniera importante. Il rischio di complicazioni è sicuramente più alto se il cesareo è stato effettuato da pochi mesi, soprattutto per quanto riguarda un impianto della placenta sulla cicatrice uterina. Nel caso suo, essendo trascorsi tre anni, questa eventualità è molto meno probabile. Il mio consiglio è di effettuare un controllo ginecologico per escludere problemi e, se tutto regolare, procedere con la realizzazione del suo desiderio.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie