Anonimo

chiede:

Gent.mo Dott. Barletta,
nel mese di giugno alla 10 settimana ho eseguito una villocentesi di controllo e abbiamo scoperto che il nostro bimbo aveva cariotipo 47xy +13, il ginecologo ci ha consigliato l’interruzione perché questa trisomia è incompatibile con la vita, per nostra scelta abbiamo deciso di interromperla.
Ora stiamo cercando una nuova gravidanza, io ho 33 anni mio marito 35, il ginecologo ci ha detto che è stato un caso, che non succederà più, le chiedevo un consiglio… Ho letto qualcosa sulla sindrome di
Robertson… e vorrei essere certa di non presentare questo problema, secondo lei è il caso che sia io che mio marito facessi il cariotipo??? La ringrazio anticipatamente

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia Signora,
sarebbe consigliabile il cariotipo ad alta risoluzione, dove sono visibili
le eventuali microalterazioni, e non quello classico. Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista