Sindrome di Gilbert: quali conseguenze per un figlio? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono Connie, mio marito ha la sindrome di Gilbert, un eventuale figlio quali problemi potrebbe avere?? E se si trasmette sia a un figlio di sesso maschile sia quello femminile. Grazie e buon lavoro

Gentile lettrice, la s. di Gilbert si trasmette come carattere autosomico recessivo, non legato quindi al sesso, ed in ogni caso la recessività del modo di trasmissione esclude che l’eventuale figlio possa esserne portatore, a meno che lei stessa non sia portatrice. Infatti i rarissimi casi di trasmissione autosomica dominante descritti in letteratura riguardano per lo più soggetti di popolazioni asiatiche. In tutti i casi, la condizione è del tutto benigna e non si associa ad alcuna patologia.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista