Iris

chiede:

Salve dottore, ho 27 anni e sono alla mia prima gravidanza. Sono a 12 settimane e tutto procede benissimo. Stamattina ho fatto il prelievo per il DNA fetale e avrò i risultati penso tra una decina di giorni.

Io ho una sorella con sindrome di Down, più grande di me di 4 anni. I miei genitori avevano 26 anni quando è nata, quindi erano giovanissimi. In famiglia c’è stato solo questo caso. Vista la familiarità, potrei trasmettere la sindrome ai miei figli? Il ginecologo dice che non è ereditaria ma ho voluto fare lo stesso questo esame. Grazie anticipatamente.

Salve, come sa già non esiste familiarità per la trisomia 21, lei non è portatrice e non può quindi trasmettere la malattia. Ha fatto comunque bene a eseguire l’esame sul DNA fetale poiché tutte le coppie sono a rischio di questa malattia, rischio che aumenta all’aumentare dell’età materna.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista

Categorie