Uomini e sesso in gravidanza - GravidanzaOnLine

"Mia moglie è al settimo mese e faccio fatica ad avere rapporti con lei..."

Anonimo

chiede:

Salve, sono un quasi papà e le scrivo perché ora che mia moglie è al settimo mese faccio davvero fatica ad avere rapporti sessuali con lei. Ho anche sentito dire che a ridosso del termine è consigliato far sesso per velocizzare il travaglio, ma io mi sento inibito fin da ora, non so come farò a farlo a 9 mesi. Come faccio a recuperare una dimensione intima con lei durante la gravidanza?

Buongiorno, può capitare frequentemente che durante la gravidanza ci sia un cambiamento dell’attività sessuale, nelle tempistiche e nelle modalità. Il corpo della donna cambia, si alterano degli equilibri di coppia e anche l’intimità può diventare un po’ difficoltosa. È importante innanzitutto che nessuno dei due si senta obbligato o si forzi a fare cose che non sente spontanee. Il modo migliore per ricreare un clima di confidenza è di sentirvi liberi di amarvi e coccolarvi, senza puntare subito al rapporto sessuale, darvi il tempo di sperimentare nuovi modi per sentirvi complici e per vivere questo momento così importante per voi e per la vostra famiglia. Dovrete inventarvi modi nuovi di riaccendere il desiderio, che permettano ad entrambi di vivere quei momenti con gioia e serenità e non come un obbligo o un’esigenza per accelerare il parto. I migliori auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie

  • Gravidanza