"È normale avere perdite gialle in gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono alla seconda gravidanza, precisamente a 7 settimane+4 (la prima è finita in aborto ad agosto). Da qualche giorno noto delle perdite giallo ocra/beige ad intermittenza (non mi sembra siano nemmeno marroni), talvolta anche molto molto acquose. È tipico della gravidanza o devo richiedere dei controlli ulteriori? Dopo l’aborto di agosto, purtroppo, ho spesso paura di ogni cosa! Grazie!

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Buongiorno signora, da quello che riferisce non dovrebbe trattarsi di una minaccia d’aborto. Per sicurezza faccia un controllo ecografico a distanza di una decina di giorni dopo l’ultimo controllo, più o meno intorno alla 9° settimana.


Nota della redazione: Durante le prime settimane della gravidanza esiste l’eventualità di un aborto spontaneo. Ecco perché bisogna essere vigili e interpretare i segnali del proprio corpo. A questo scopo, ecco un articolo che tratta il tema della minaccia d’aborto, utile per approfondire l’argomento.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie