L’Aloe vera è nociva per la gravidanza? | GravidanzaOnLine

Titti34

chiede:

Buongiorno,
ho letto che in gravidanza l’aloe vera non è consigliata, ma questo vale solo per quella ingerita ad esempio come bevanda o vale anche per le creme corpo/viso?
Grazie

Come sempre vanno evitati gli eccessi e soprattutto gli integratori non strettamente necessari.
Ad alte dosi c’è effettivamente un componente che può causare contrazioni uterine, tanto che ho letto anch’io che nel passato veniva usato come rimedio abortivo. Ma immagino che si dovessero fare decotti con chili di aloe.
Un uso occasionale di piccole quantità sia come bevanda, sia come crema, a mio avviso non dà problemi e anzi fornisce una fonte naturale di acido folico, vitamina utile in gravidanza.
Se le restano dei dubbi, la eviti. Si può vivere senza aloe 🙂
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo