La rottura delle membrane può rimarginarsi? | GravidanzaOnLine

Mary

chiede:

Mi si sono rotte le membrane del sacco amniotico a 16 settimane. Sono ricoverata da 15 giorni e i ginecologi non mi possono far abortire se non vedono che il battito si spegne. Sono arrivata alla 18 esima settimana sempre perdite ematiche liquide a giorni alterni senza dolori. Se il cuoricino batte con frequenza regolare e purtroppo le membrane sono rotte, mi chiedo per battere ancora un pezzettino d liquido ci sta.
I ginecologi ormai controllano solo il battito, non mi danno speranze. Rivolgo una domanda: si rimarginano le membrane?

Gentile Mary,
almeno nella mia esperienza è estremamente poco probabile. Soltanto piccolissime fessurazioni perlopiù in posizione alta possono a volte chiudersi.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo