Ho l'utero infantile… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Recentemente dopo una visita ginecologica, mi è stato detto che
probabilmente ho l’utero infantile. Il ginecologo però non ne era
convinto. Vorrei quindi sapere che tipo di esami fare per averne certezza e
se il non avere mai avuto un orgasmo vaginale, possa essere correlato a
questa malformazione. Inoltre in questi ultimi anni ho avuto solo rapporti
occasionali, mentre precedentemente ho avuto una lunga relazione. Ho avuto
l’impressione che quando rallento l’attività sessuale, la vagina diventi più
rigida e anche i rapporti più dolorosi. Può essere un fatto di elasticità
persa? Oppure il dolore può essere dovuto a questo utero infantile? Grazie

Cara N.,
non mi dici la tua età, tuttavia una precisa ecografia in associazione ad una
accurata ecografia solitamente riesce a fare una diagnosi verosimile della
situazione. Utili possono essere i dosaggi ormonali, specialmente se il ciclo
non è regolare. In caso di sospetto di anomalia uterina si può fare un esame
chiamato isteroscopia, ecc.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo