Fivet e cortisone  | GravidanzaOnLine

Francesca 76

chiede:

Gent.le dott.,
sono reduce dalla mia prima fivet andata male. Beta solo a 11. Due blastocisti trasferite. Ho 39 anni.
Tra le molte analisi preliminari fatte in due anni di vani tentativi, ho solo riscontrato gli ANA A 1: 320 e gli AB Antinucleo a 1.160. Tutto il resto è ok, nessuna mutazione, cariotipo ok, microdelezione y lui negativa, esami tiroidei ok e proteine varie ok.
Alla clinica avevo chiesto del cortisone prima di iniziare la terapia e stimolazione, ma non me ne hanno voluto dare. Solo cardioaspirina dopo il pickup. A settembre faremo il secondo tentativo. Vorrei un suo parere sull’impiego di cortisone e/o eparina… a volte utili per quanto leggo su internet, da inserire durante o fin da ora prima della prossima stimolazione.

Gentile Francesca,
suggerirei di usare il prednisone. Penso comunque che, data la sua fascia d’età, la cosa più importante sia fare uno screening genetico sugli embrioni prima del transfer.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo