Anonimo

chiede:

Salve, sono alla 15ma settimana di gestazione. Il ginecologo mi ha diagnosticato placenta bassa e, in attesa di un’eventuale riposizionamento della stessa, mi ha prescritto astinenza da sesso e divieto da sollevamento pesi. Circa l’astinenza da sesso, mi domandavo se fossero vietati anche i rapporti anali. E il petting? I problemi alla placenta sono causati anche da un mio eventuale orgasmo? Oppure il problema è dato solo dalla stimolazione meccanica data dalla penetrazione in vagina? Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

È una norma di prudenza. Infatti non vietiamo i rapporti in gravidanza fin tanto che procede in piena fisiologia cioè normalità. Un rapporto sessuale, comunque sia, orgasmo si o no, penetrazione vaginale, anale o altro, comporta sempre una partecipazione di tutto il fisico e non solo dell’area “interessata”. Per riposo non si intende solo evitare il “sollevamento dei pesi”, ma un comportamento globale con maggior riguardo per la gravidanza che è prioritaria. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo