Diametro cervelletto troppo grande (21 settimane) - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno gentili dottori, vi scrivo con la speranza che possiate rassicurarmi. Qualche giorno fa ho fatto l’ecografia morfologica a 21 settimane compiute (21+0, e sono certa del giorno del concepimento): tutto bene anche per quanto riguarda flussimetria di vene e cordone ombelicale, cuore e liquido amniotico, con misurazioni intorno al 50 percentile o poco meno; l’unico valore molto distaccato rispetto agli altri è il diametro trasverso del cervelletto che è risultato di ben 25 mm, addirittura leggermente al di sopra del 95 percentile (che sarebbe 24 mm). La dottoressa però non mi ha detto niente, solo consegnato il referto dicendo che andava tutto bene e arrivederci. Quando son tornata a casa mi sono stupita e ho cercato di informarmi (ovviamente con internet, so che non si fa!) sulle possibili cause. Mi sembra di aver capito che i dubbi su eventuali anomalie del sistema nervoso sorgono quando si è di fronte ad uno SCARSO sviluppo del cervelletto, ma non ho trovato informazioni sul caso contrario: esistono malformazioni legate ad un eccessivo sviluppo di questo organo (come accade ad esempio per la plica nucale)? Vi ringrazio davvero tanto dell’attenzione

Redazione

Redazione

risponde:

Se il cervelletto è normalmente strutturato, e l’intero encefalo appare regolare con cisterne regolari, non credo proprio possa avere motivi di preoccupazione.
Diversa invece la condizione con cervelletto più piccolo, come lei giustamente ha sottolineato.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo