Cosa succede se l'impianto non avviene? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dott,
vorrei sapere: “cosa succede se l’impianto non avviene?”
In teoria visto che l’impianto dovrebbe avvenire tra il 7° e l’11° giorno
può essere accompagnato da spotting e macchie, qualora l’ovulo non
s’impianta non dovrebbero iniziare subito le rosse?
Lo scorso mese, dopo aver beccato l’ovulazione (prendo tb e faccio stick,
quindi non dovrei sbagliare) ho avuto degli strani sintomi, insomma mi
sentivo incinta… e dopo 12 mesi se mi sento diversa lo capisco!
Eppure all’11° è iniziato lo spotting, proprio il giorno in cui mi dedico
alle pulizie di casa (quindi scopa elettrica, ecc.)
Bèh il giorno dopo sono arrivate le rosse, con ben 3 gg. di anticipo (mai
successo prima).
Secondo Lei perché?
La gine per il prox mese mi ha detto di fare i dosaggi ormonali… ma
per
noi che abbiamo scarse probabilità e lottiamo con uno spermiogramma
disastroso, sapere che qualcosina c’è stato è importante!
Grazie

Gentile signora Renata, in biologia la matematica non funziona, direi anche
per fortuna, pensi ai disastri che si potrebbero combinare se tutto si potesse
preventivare: nascite, malattie, morti ecc. Ma tornando al suo problema,
che a quanto ho capito si riduce ad un insufficienza dello spermiogramma,
penso che sarebbe bene, dopo un anno di tentativi cambiare strada, rivolgendosi
ad una fecondazione assistita. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo