Calo del desiderio in gravidanza: che fare? - GravidanzaOnLine

“Sono incinta e non ho voglia di fare sesso con mio marito: perché?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dott.ssa, le scrivo perché sto vivendo una situazione che sta minando molto i miei nervi. Sono incinta, al quarto mese di gravidanza. Mio marito ultimamente spinge tantissimo per fare sesso ma ora come ora io proprio non me la sento. E inoltre non ho proprio nessun desiderio di questo tipo. Non so se sia giusto o sbagliato e so che, ovviamente, è importante avere una vita intima con lui. Ma come posso fare una cosa contro la mia volontà? Sto cercando anche dei modi per farmi tornare il desiderio ma per ora ho fallito. Ho paura che lui possa spazientirsi. Cosa posso fare? La ringrazio moltissimo.

Salve, è comprensibile che suo marito senta il desiderio di stare con lei e di vivere un’intimità sessuale ma, allo stesso tempo, è importante che lei non si senta costretta a subire quei momenti. L’intimità è una sfera delicata che si basa su equilibri particolari che cambiano da coppia a coppia: la gravidanza, spesso, altera questi equilibri perché nella donna si modificano molto le sensazioni, gli stimoli, il desiderio. Ne parli con suo marito, trovate modi condivisi di sentirvi vicini e complici: se non doveste riuscire a farlo e la situazione dovesse irrigidirsi, prenda in considerazione la possibilità di confrontarsi con uno psicologo per capire come prendersi cura dei suoi stati d’animo, dei suoi bisogni e come questo può essere conciliato con una vita di coppia (soddisfacente). I migliori auguri.

 

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie

  • Gravidanza