Aborti intervallati con gravidanze - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo Dott. Barletta, ho avuto due gravidanze splendide, portate a termine nel ’98
e ’00. Per entrambi feci l’amniocentesi a Bologna ed andò bene. Ho avuto pero tra la prima e la seconda un aborto interno, senza
riscontrare mai battito cardiaco, con relativo raschiamento. Il 27 gennaio ho avuto un secondo aborto ma questa volta avevo battito a 6 settimane, per poi scomparire a 10 settimane. La mia ginecologa pensa a dei “casi”, in quanto sono aborti intervallati
con gravidanze, come ripeto, normalissime. Chiedo ora a lei esperto se nel mio caso si possa parlare di trombofilia ereditaria, e se si, allora perché ho portato a termine due gravidanze? Posso provare ad avere un altro bambino?

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia Signora,
non so quanti anni avete, però penso che ci sia bisogno di alcune analisi
genetiche tra cui il cariotipo, trombofilia ereditaria. Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista