Internet veloce: arriva un voucher di 300 euro a famiglia senza limiti Isee

Il Governo ha pensato di erogare un voucher Internet veloce, del valore di 300 euro, per incentivare la connessione a banda larga. Scopriamo di cosa si tratta e a chi spetta.

Dopo il bonus centro estivi, il Governo ha intenzione di introdurre un nuovo contributo per tutte le famiglie, con l’obiettivo di promuovere e incentivare la connessione a banda larga: stiamo parlando del cosiddetto voucher banda larga.

Nello specifico verrà introdotto un bonus Internet del valore massimo di 300 euro, che non terrà conto dell’importo Isee. Quindi, tutte le famiglie così come le singole persone potranno richiedere questo bonus per avere comodamente Internet a casa.

Cos’è il bonus Internet veloce

Come riportato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, il bonus Internet veloce è un incentivo erogato dallo Stato per promuovere la connessione veloce. Verrà erogato tramite un voucher, detto “voucher connettività” sia alle famiglie sia ai singoli cittadini e alle imprese per garantire l’accesso a Internet.

Questo incentivo non si basa sul reddito Isee, per cui probabilmente lo sconto pari a 300 euro sarà applicato direttamente al momento dell’attivazione della linea.

Inoltre, il Governo ha previsto che tutte le connessioni attivate tramite il voucher banda larga dovranno avere come requisito principale una velocità in download di almeno 30 Mbps.

A chi spetta il voucher banda larga

Il bonus potrà essere richiesto da tutti, famiglie e singoli, che non dispongono di una rete Internet a casa, ma anche da coloro che hanno una rete ma lenta, che va a una velocità inferiore ai 30 Mbps e, di conseguenza, vogliono migliorare la connessione e renderla più veloce ed efficiente.

Come detto in precedenza, non bisognerà presentare il valore del proprio Isee familiare; di conseguenza, lo sconto di 300 euro verrà applicato sulla tariffa dell’abbonamento mensile o al momento dell’attivazione della rete.

A occuparsi di questo bonus sarà Infratel (Infrastrutture e Telecomunicazioni per l’Italia S.p.A.), la società del Ministero dello Sviluppo Economico il cui operato è proprio mettere in atto i Piani Banda Larga e Ultra Larga del Governo.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Servizi e diritti