Anonimo

chiede:

Gentile Dott. Barletta, sono una ragazza di 34 anni. Avendo problemi nel concepimento e facendo le analisi preliminari ad una fecondazione assistita FIVET, dalla mappa cromosomica è emersa una traslocazione dal cromosoma 5 al 17. Vorrei sapere se tale traslocazione porta al
concepimento o all’aborto nei primi giorni del concepimento, e se la fecondazione assistita FIVET può risolvere tale problema avendo comunque la metà del patrimonio genetico sano. La ringrazio per la sua disponibilità, le invio cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia Signora Teresa,
la traslocazione cromosomica bilanciata porta al concepimento, ma porta
anche ad avere aborti spontanei. Dipende anche dal materiale genetico traslocato, mi faccia sapere con
precisione di punti di rottura dei cromosomi 5 e 17, in modo che io possa
studiare il suo caso. Per quale motivo volete fare la FIVET? Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista