Vistosa cicatrice dall'ombelico al pube - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, Le vorrei chiedere un consiglio: in seguito ad un
importante intervento addominale (isterectomia d’urgenza, quindi con
taglio
dall’ombelico al pube) mi ritrovo ora con una cicatrice vistosa. In
particolar modo, si è ispessita ed arrossata nella parte più vicina al
pube
(mi è stato diagnosticato un cheloide). Ho già provato Temetex Forte
pomata,
Ultralan pomata, Keraflex pomata ed altre simili, ma senza alcun
risultato.
Cosa posso fare per farla “riassorbire”? Preciso che sono trascorsi quasi
6
mesi dall’intervento. Grazie molte. Cordiali saluti.

Gent.ma signora,
è evidente che la cicatrice non potrà mai essere eliminata; si può comunque
provare a migliorarla (con il conforto della letteratura scientifica)
facendo trattamenti di Endermoterapie (LPG) presso un ambulatorio di
Medicina Estetica. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico