Uso di fiale di Placentex Integro in gravidanza - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo Dottore, volevo chiedere un parere su l’eventuale uso in
gravidanza di fiale intramuscolo di Placentex integro. Il bugiardino del
prodotto non segnala controindicazioni dell’uso del prodotto in gravidanza
e sembra sia molto usato per aiutare i fibroblasti a non produrre
smagliature. Eventualmente quale potrebbe essere la giusta posologia del
prodotto? Fare un ciclo di punture dopo i primi cinque-sei mesi di
gravidanza? Evitando i mesi più delicati per il feto e fornendo quindi
sostegno alla pelle nei mesi in cui la pancia cresce di più? Le porgo
cordiali saluti.

Gent.ma Sig.ra,
il polideribotide presente nelle fiale non ha dato sino ad ora problemi in
gravidanza per cui non vi sono specifiche controindicazioni però non si
possono escludere reazioni di ipersensibilità per cui , usando la solita
prudenza, le consiglio di utilizzare per il periodo della gravidanza delle
creme elasticizzanti su tutto l’addome e gli arti inferiori e dopo inizi un
ciclo di 20-30 giorni di iniezioni intramuscolari con frequenza di una al
giorno. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico