Terapia con l'ossigeno attivo - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
ho 35 anni e dal prossimo mese vorrei iniziare a “cercare” la mia seconda
gravidanza. Per non partire in forte sovrappeso 1,60 per 75 kg all’inizio
di Marzo mi sono iscritta in un centro Figurella dove ho prenotato 15
sedute di ginnastica che includono anche terapia con l’ossigeno attivo.
Volevo sapere se quest’ultima terapia é sconsigliata in gravidanza.
Premetto che dovrei finire il tutto entro fine Aprile.
La mia preoccupazione é se dovessi rimanere incinta durante questo periodo
potrebbero esserci dei problemi per il feto? Vi ringrazio anticipatamente.
Saluti

Gent.ma Sig.ra,
nel suo caso, la cosa più opportuna da fare ritengo sia quella di rivolgersi
ad un dietologo per una dieta ipocalorica equilibrata che poi, nel caso
della gravidanza, sarà opportunamente rivista come quota calorica
giornaliera. L’attività fisica è senz’altro un utile complemento. Della
terapia con “l’ossigeno attivo” dovrei avere maggiori particolari (se è
iniettiva e, se sì, che cosa e con quali modalità viene inoculato), in quanto,
con tale denominazione, non mi risulta nulla. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico