Sono passata da una terza di reggiseno ad una seconda scarsa! - GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Buongiorno dottore,
il mio è un problema di seno. 26 anni, sono reduce da una gravidanza bellissima e una montata lattea eccezionale. Ho allattato per sei mesi e ho eseguito uno svezzamento lento.
Sono passata da una terza di reggiseno (prima della gravidanza) ad una sesta (durante l’allattamento) ad una seconda scarsa adesso! Il seno mi si è svuotato e rilassato.
Ho ritrovato il mio peso ideale (pesavo e peso ancora 54 kg x 168 cm) nonostante avessi preso 15 kg in gravidanza (ho perso 10 kg col parto, il bimbo ne pesava 4).
Non sono ingrassata durante l’allattamento (pesavo 56 kg), ma forse sono dimagrita troppo in fretta (fino a 52 kg)… e ho perso il mio seno!
Mi chiedevo se esiste una dieta che posso seguire per ridargli un po’ di volume e tonicità o grasso (?!) (a parte un moderato esercizio fisico, docce fresche e creme…).
Rivorrei solo la mia terza e un po’ di tono…
Grazie per la sua attenzione e gentilezza.

Gent.ma signora,
mi risulta difficile dare una risposta definitiva al suo quesito in quanto tutto dipende dall’entità del rilassamento della mammella dopo l’allattamento.
Lei sta già adottando delle misure adeguate al suo problema (attività fisica, specifici prodotti per il seno, alimentazione corretta). Un aumento di peso senz’altro comporterebbe un aumento di tessuto adiposo attorno alla ghiandola mammaria, determinando un maggiore stiramento della pelle, però non credo che possa darle giovamento sull’abbassamento del seno.
Il consiglio che posso darle è di rivolgersi ad un medico che si occupa di Medicina Estetica, in modo da valutare con lei l’entità del rilassamento del seno.
In ultima istanza si potrebbe prendere in considerazione l’intervento di mastopessia dal chirurgo plastico. Questo tipo di intervento è predisposto per il rimodellamento e la risospensione della mammella senza riduzione o aumento di volume; viene spostata l’areola in una posizione più alta con un aumento della consistenza della mammella attraverso una riduzione della pelle in eccesso.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico