Anonimo

chiede:

Gentile dott.ssa Soletti,
è pratica comune tra le mie amiche l’uso in gravidanza dell’olio di mandorle come trattamento preventivo contro le smagliature. Può darmi conferma o smentita della validità di questo prodotto naturale?
Io nutro dei dubbi in merito perché ho appreso dalla tv di stato il consiglio di una nota dermatologa a proposito di “creme a base di collagene”. Non ho ben capito se si riferisse a preparati farmaceutici artigianali, oppure a prodotti che visti i costi sanno più di operazione commerciale che di reale prevenzione (ovviamente la dottoressa in questione, estremamente corretta, non ha pubblicizzato espressamente alcun prodotto!!).
La prego di rispondermi anche brevemente, sono alla nona settimana di gravidanza e devo prendere provvedimenti preventivi per la pelle prima che sia tardi.
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Da sempre, la miglior prevenzione per le smagliature sono tutti i prodotti, creme, oli, gel, che possano aumentare nel derma la sintesi di collagene e di elastina, la proteina che dà elasticità al sottocute e di fatto impedisce che si formino le smagliature. Attenzione però, madre natura non ci ha fatti tutti uguali e, ahimè, in alcune persone il rischio di smagliature durante l’adolescenza e la gravidanza arriva a essere sino a 20 volte maggiore rispetto alla media. Questo per dirti che al di là della scelta delle creme, oli, gel, da spalmare quotidianamente, quello che conta di più resta comunque un fattore individuale. Secondo la mia esperienza vale comunque la pena aiutare la pelle e farlo con costanza sino alla fine della gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Medico estetico