Il laser a luce pulsata per la depilazione definitiva è controindicato in gravidanza?

Anonimo

chiede:

Salve, vorrei sapere se il laser a luce pulsata per la depilazione definitiva è
controindicato durante la gravidanza e se ci sono delle zone del corpo
da evitare (inguine? addome?).
Grazie

Gent.ma sig.ra Monica,
l’I.P.L. (Intense Pulsed Light) non è un laser da cui si differenzia per
alcune caratteristiche fisiche (la luce emessa non è coerente, non è
collimata ed è a largo spettro). Il target della I.P.L. è rappresentato
dalla melanina, dall’emoglobina e dal derma. L’epilazione con I.P.L. è una
metodica sicura, relativamente indolore ed efficace anche se possono
comparire complicanze rappresentate da eritema, vescicole, croste,
ipo/iperpigmentazione della cute. Il mio consiglio è di effettuare il
trattamento dopo la gravidanza. Spero di aver risposto esaurientemente alla
sua domanda. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Medico estetico