Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni alla sua seconda gravidanza… a causa di una grave spondilolistesi dopo il parto non potrò dedicarmi alla palestra per cui cerco di curarmi ora con creme e massaggi… attualmente sto usando creme elasticizzanti della Chicco per la pancia ed il seno, mentre solo per le gambe (purtroppo ho anche molti capillari) ed i glutei (che per la spondilolistesi sono “scesi”) sto usando Crema rilastil intensive rassodante corpo una volta al dì. Purtroppo, però, ho letto che il Ginko Biloba che è in parte contenuta in quest’ultima potrebbe essere un componente pericoloso in gravidanza… sono un po’ allarmata… ma è possibile che tramite il derma possa raggiungere il feto? Sono in ansia e confido in una sua gentile e sollecita risposta.
Avevo acquistato anche la crema Rialza Glutei della Cadei Volumizzante, ma non l’ho mai usata per timori.
Grazie

Gent.ma Sig.ra Luna,
ecco la mia sollecita risposta che mi ha chiesto. Può continuare ad utilizzare senza problemi la crema rassodante corpo della Rilastil. Potrebbe sostituirla con la crema smagliature sempre della stessa Azienda per favorire il tono e l’elasticità cutanei. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico