Elettrostimolatore | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, non sono ancora incinta ma adesso ci sto “pensando”.
Pratico regolarmente attività fisica in palestra con utilizzo di pesi e
attività aerobica con macchine. Inoltre uso frequentemente
l’elettrostimolatore su pancia e gambe.
Mi chiedevo se l’uso dell’elettrostimolatore possa essere dannoso sulla
pancia e sulle gambe nei “primi potenziali giorni” (1°/2°mese)?
E poi durante la gravidanza, posso usarlo solo sulle gambe e braccia
oppure no?
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Confesso che non sono una fanatica dell’elettrostimolazione. Ritengo che sia da utilizzare soltanto come un supporto all’attività fisica, e debba essere calibrata al potenziamento e allo stimolo muscolare che si desidera attuare. In gravidanza, secondo me, non dovrebbe essere utilizzato. Detto questo non mi risulta che esistano studi in cui sia stato messo in evidenza un possibile danno al feto causato dall’elettrostimolazione durante le prime settimane di gestazione. Infine, aggiungo che avrei bisogno di conoscere i dati tecnici dell’apparecchio che normalmente utilizzi, per esprimere un giudizio più accurato. Se vuoi riscrivimi.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico