Anonimo

chiede:

Gentilissima dottoressa, forse lei può aiutarmi con queste domande che mi assillano. Cosa posso fare per combattere la cellulite localizzata su cosce e glutei? Posso usare i fanghi? Ho letto in una precedente risposta che lei è favorevole, ma devono dichiarare il contenuto. Potrebbe specificare cosa non deve essere presente tra gli ingredienti perché vadano bene in gravidanza? E per quanto riguarda i massaggi? La ringrazio in anticipo se mi vorrà rispondere, sono un po’ preoccupata per il mio aspetto, sono solo alla 14esima e sono già un disastro: piena di macchie rosse in faccia ecc… il mio ginecologo mi ha proibito troppa attività fisica ma solo passeggiate e le mie gambe ne risentono perché ero abituata ben diversamente. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

È bene preferire sempre quelli che contengono soltanto sostanze naturali, alghe brune per esempio, senza aggiunte “sintetiche”. Ottimi quelli del Mar Morto. Il massaggio puoi tranquillamente farlo, ma soltanto affidandoti a mani esperte, molto valido quello chiamato endermologie che riattiva, e molto bene, la circolazione degli arti inferiori, favorendo il drenaggio linfatico.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Medico estetico