Cicatrice verticale in regione epigastrica - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Carissimo dottore, ho in programma un’operazione dove mi cuciranno i
muscoli retti mi scolleranno… la dottoressa dice che non usano rete ma solo
delle forti cuciture livello di dolore? Premetto che ho fatto in chirurgia
generale un piccolo intervento all’epigastrio con una piccola rete tra l’altro cicatrice verticale pensavo che il dottore mi ultimava il lavoro
entrando dal pube che ho un cesareo e invece x farmi la distasi all’ombelico vorrebbe aprirmi di nuovo in verticale allora mi sono rivolta
alla chirurgia plastica dove mi apriranno dal sotto il post operatorio se
tutto va bene. Sarà veloce? Visto che ho un bar mio, riuscirò con una guaina
a lavorare dopo dimessa!? Grazie dottore

Buongiorno,
non ho capito bene forse, lei ha già una cicatrice verticale in regione
epigastrica?
Questa poteva essere riusata se la diastasi dei muscoli retti fosse solo
sopraombelicale. Se fosse sotto l’ombelico anche ha più senso l’accesso
basso a livello della cicatrice pubica da cesareo.
I dolori possono esserci i primi giorni o le prime settimane, dovrà evitare
di fare piegamenti, sforzi e sollevare pesi per almeno 20-30 giorni. Per cui
il lavoro suo, eccetto lavoro sotto sforzo, lo potrà riprendere se
necessario, dopo 10 giorni più o meno, salvo complicanze e dopo
rivalutazione del medico curante.
Questa è una raccomandazione generale.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico